Nota biobibliografica

Marco Gottardi (poeta, scrittore, giornalista e critico letterario) nasce a Montebelluna, comune della Marca Trevigiana, il 12 ottobre 1978. Esordisce nel luglio del 2002 con la raccolta di poesie Scritti Novelli. Comincia a partecipare a qualche concorso letterario e nel 2003 è finalista alla nona edizione del premio internazionale “Jacques Prevèrt”, ottavo al concorso letterario internazionale “Angelo Maria Mastromattei” e quarto alla sedicesima e diciassettesima edizione del concorso “Una poesia per Pamparato” (2003 e 2004). Nel luglio del 2003 pubblica con la Montedit di Milano il suo secondo libro di poesie Perdutamente Riversi, che viene recensito in diverse riviste letterarie italiane. È di nuovo finalista alla dodicesima edizione del premio letterario “Il club degli autori” 2005/2006 e, nel marzo del 2005 esce, sempre a cura della Montedit Incanti e Cadute, sua terza raccolta in versi. Nel 2006 pubblica il saggio Elogio dell’ubriachezza, ovvero l’arte di bere (Caratteri Mobili). Nel 2008 è finalista alla decima edizione dell’importante “Premio de Palchi/Raiziss” e, nello stesso anno, terzo classificato al “Concorso di poesia Colfosco”, concorso che vince l’anno successivo.

Nel febbraio 2007 si laurea col massimo dei voti e la lode in Lettere all’università Ca’ Foscari di Venezia, conseguendo nel 2009, con medesima votazione, la specializzazione in Filologia e Letteratura Italiana Medievale e Umanistica. Dal 2003 al 2013 è critico letterario, recensore e redattore culturale per il periodico Marcaaperta, e nello stesso periodo collabora anche con altre riviste culturali come Il Cortese e Servabo. Nel 2008 è segretario dell’associazione culturale “Il sogno di Polifilo”, mentre nel 2012, con il preciso intento di fare la storia, fonda il movimento artistico-letterario dei Folli, scrivendo il manifesto ed esercitando il ruolo di teorico del movimento stesso. Sempre nel 2012 esce per le cure di Sismondi Editore il canzoniere Liber Salutis, opera in endecasillabi e settenari che delinea un itinerarium mentis in Deum dalle forti ascendenze stilnovistiche e montaliane. Nel 2014, con la silloge Te Deum (al momento inedita) è finalista al “Concorso di poesia religiosa San Francesco”, concorso nel quale l’anno seguente conquista la Menzione d’Onore; nel 2015 si distingue anche al “Concorso internazionale di poesia Camellia Rubra Città di Montebelluna”, dove si aggiudica il Premio speciale Città di Montebelluna, e al prestigioso “Concorso nazionale di poesia e narrativa Guido Gozzano”, in cui risulta finalista con la raccolta neoesistenzialista I frantumi del niente (di prossima pubblicazione).

Nel 2017 pubblica Il curioso caso del signor G (Bibliotheka Edizioni), suo primo romanzo, un’opera in bilico tra cinismo e spiritualità, tra surrealismo iperbolico e profonda riflessione morale.

Nel 2019 pubblica il suo secondo romanzo, Testamento (CSA Editrice), un ipnotico romanzo di formazione, un allucinato e coinvolgente affresco del nichilismo dilagante nella società contemporanea nel quale i temi dell’amore, della funzione dell’arte e del senso della vita sono ricondotti alla loro essenza attraverso uno stile teso e originalissimo, assecondato nella sua purezza fino al parossismo.

Attualmente lavora ad altri due romanzi.

Pubblicazioni (per gli articoli su rivista si veda la sezione “Articoli” del sito che raccoglie una piccola ma significativa parte della produzione giornalistica):

2002, Scritti novelli (poesia).

2003, Perdutamente riversi (poesia), Milano, Montedit.

2005, Incanti e cadute (poesia), Milano, Montedit.

2006, Elogio dell’ubriachezza (saggistica), Caratteri Mobili.

2008, “Introduzione” a Carlo Molinari, Cantico, Pavia, Edigiò.

2009, cura delle “Notizie biobibliografiche” del libro di Ottorino Stefani, Saggi di letteratura, Venezia, Edizioni Il sogno di Polifilo.

2012, Liber Salutis (poesia), Salgareda (TV), Sismondi Editore.

2016, Vini e cicchetti. Guida alle osterie della Marca Trevigiana, Vittorio Veneto (TV), De Bastiani Editore.

2017, Il curioso caso del signor G (romanzo), Bibliotheka Edizioni, Roma.

2019, Testamento (romanzo), CSA Editrice, Castellana Grotte (TA).


Per essere sempre aggiornato su presentazioni, mostre ed eventi metti “Mi piace” alla pagina:

https://www.facebook.com/marcogottardiscrittore

Scrivimi compilando il form qui sotto o a info@marcogottardiscrittore.it

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio